FUORI CAMPO – Fotografia contemporanea al Ma*Ga
COLLEZIONE PERMANENTE DEL MA*GA

SILENZI URBANI di AUTORI VARI
A cura di Gigliola Foschi
24 febbraio 2018
STORIE DI UN FOTOREPORTER 1979-2007 di NINO LETO
24 febbraio 2018

FUORI CAMPO – Fotografia contemporanea al Ma*Ga
COLLEZIONE PERMANENTE DEL MA*GA

MUSEO MA*GA

Via Egidio de Magri, 1 - Gallarate (Va)

17 marzo – 15 aprile 2018

orari di apertura: martedì - venerdì 10.00 - 13.00/ 14.30-18.30 / sabato e domenica: 11.00-19.00 – Lunedi chiuso
Ingresso a pagamento € 7 intero / € 5 ridotto

Chiuso domenica 1 aprile - Pasqua

In occasione del Festival Fotografico Europeo,  organizzato dall’Archivio Fotografico Italiano, il MA*GA presenta la mostra Fuori Campo, con alcune opere di artisti contemporanei entrate a far parte della collezione permanente del museo.
Le fotografie selezionate evidenziano situazioni marginali, nascoste, poco visibili dal nostro sguardo frettoloso e distratto e che si pongono quindi fuori dal nostro campo visivo abituale.
Questo discorso è da intendersi sia come soggetto delle opere, sia come tema intorno a cui è costruita la fotografia. Ad esempio il lavoro di Mario Cresci porta alla luce la lenta sparizione di alcune realtà industriali locali e la ricerca di Tancredi Mangano indaga la questione delle abitazioni di fortuna costruite e subito nascoste da chi non ha o non può avere una fissa residenza.
Adrian Paci e Vanessa Beecroft invece creano immagini di forte impatto portando la riflessione su questioni sociali tenute al margine, ma sotto gli occhi di tutti.

Artisti presenti in mostra:
Vanessa Beecroft, Mario Cresci, Luigi Ghirri, Tancredi Mangano, Maurizio Montagna, Adrian Paci, Moira Ricci, Alessandra Spranzi, Enzo Umbaca.